Blog

L’amministratore delegato di easyJet si taglia lo stipendio…

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

 

Il nuovo amministratore delegato della compagnia easyJet, Johan Lundgren, ha deciso di ridursi del 4,6 % lo stipendio annuo, da oltre 840 mila euro a circa 800 mila, per equipararlo a quello di Carolyn Mc Call, manager donna che fino allo scorso dicembre lo ha preceduto nella posizione di vertice della società.

 

Si tratta di una decisione fortemente simbolica con la quale il capo del vettore low cost intende affrontare il problema delle differenze retributive di genere che affligge la compagnia inglese.

 

Secondo quanto riportato dall’agenzia Bloomberg, infatti, easyJet  riconoscerebbe ai dipendenti di sesso maschile retribuzioni più elevate di circa il 52% rispetto a quelli di sesso femminile. 

 

La compagnia sostiene che lo squilibrio è da attribuire alla presenza maggioritaria di uomini nella categoria dei lavoratori più pagata, ovvero quella dei piloti, da sempre ritenuta una professione “maschile”, ma ha anche annunciato di voler aumentare del 20% i piloti donna a bordo dei propri voli entro il 2020.

 

 

Consigli di viaggio

« »

Verifica il tuo rimborso!

Seleziona una compagnia aerea
Inserisci il giorno della partenza
Ricevi aggiornamenti sulla tua pratica
Controlla subito gratuitamente

Powered by ChronoForms - ChronoEngine.com